Logo Iren

Servizio Idrico Integrato

  • Volumi venduti 147 milioni di metri cubi
  • Lunghezza reti circa 24.500 km (acquedottistiche e fognarie)
  • Circa 149 milioni di metri cubi di acque reflue trattate
  • Risparmiati 2.580 Tep nella gestione degli impianti idrici
  • 552.713 parametri analizzati su acque potabili e reflue

 

Il servizio comprende la gestione e la fornitura del servizio negli ambiti dell’approvvigionamento idrico, fognatura e depurazione.
Con più di 15.400 km di reti acquedottistiche, oltre 9.100 km di reti fognarie e 1.076 impianti di depurazione, il Gruppo serve più di 2.400.000 abitanti.
 
Iren Acqua Gas si occupa della gestione dei servizi idrici nelle province di Genova, Parma, Reggio Emilia e Piacenza.
In particolare nell’ATO genovese, Iren Acqua Gas coordina la gestione del servizio idrico integrato svolta da sei Società che operano sul territorio: Mediterranea delle Acque, Idro-Tigullio, AM.TER., Acque Potabili, Egua, Società dell’Acqua Potabile, mentre la gestione del ramo idrico nei 110 Comuni degli ambiti provincia di Reggio Emilia, Parma e Piacenza, si realizza con il supporto operativo di Iren Emilia.
La riforma dei servizi idrici introdotta in Italia dalla Legge Galli impone sostanzialmente due principi: il superamento della frammentazione delle gestioni e la realizzazione di gestioni integrate che comprendano tutto il ciclo dell’acqua dalla captazione, alla distribuzione, alla raccolta, al trattamento e allo smaltimento, fino alla restituzione all’ambiente.
 
Iren Acqua Gas con la propria struttura raggiunge complessivamente, negli Ambiti Territoriali Ottimali (ATO) gestiti, un bacino di 177 Comuni. Iren Acqua Gas direttamente e tramite le sue controllate nel 2014 ha venduto 147 milioni di mc di acqua nelle aree gestite.

Avvertenze | Credits - Tutti i diritti riservati © 2010-2017 Iren S.p.A. - Via Nubi di Magellano, 30 - 42123 Reggio Emilia -
irenspa@pec.gruppoiren.it - Capitale sociale I.V. 1.276.225.677,00 euro - Codice fiscale/Partita IVA: 07129470014 .