Green

Green week: Iren al festival della Green Economy per disegnare la rotta della sostenibilità

12 giugno 2022

 

 

Un festival per parlare di economia verde e costruire proposte innovative: dal 2011, la Green Week è la settimana-evento dedicata alla green economy, di cui il Gruppo Iren è partner.

 

Dal 10 al 12 giugno il festival ha ospitato a Parma 300 relatori, 60 panel e 50 imprenditori che insieme hanno risposto a interrogativi importanti per il futuro sostenibile del Pianeta: come possono le aziende proseguire in un percorso fortemente orientato alla sostenibilità se sono ostacolate da una difficile situazione internazionale come quella che stiamo attraversando? Come dare forza al percorso di sviluppo di energie rinnovabili in un contesto segnato da una forte crisi energetica? 

Tematiche fondamentali da affrontare e che necessitano di dibattito e esempi virtuosi: perciò, anche per questa edizione, i primi tre giorni della Green Week sono stati dedicati al tour delle “Fabbriche della Sostenibilità”, cinquanta aziende di tutte le regioni italiane che, da almeno tre anni, si sono impegnate al raggiungimento degli obiettivi green avviando un percorso di sostenibilità.

Tra queste il Gruppo Iren, che durante la Green Week ha messo disposizione degli studenti importanti fabbriche della sostenibilità: il 9 giugno gli studenti hanno visitato il Polo Ambientale Integrato di Parma, meglio conosciuto come PAI, che racchiude un insieme di impianti progettati per lo smaltimento dei rifiuti.

 

Un’iniziativa che rientra tra gli oltre 60 incontri previsti e organizzati in 5 sezioni tematiche: Food, Logistica, Territori, Fashion e Imprese. Il Gruppo Iren ne è stato protagonista, valorizzando il dibattito con il suo know how nel settore energia e ponendo all’attenzione gli obiettivi di sostenibilità previsti dal Piano industriale al 2030.

 

 

 

Energia e sostenibilità: Iren protagonista

 

“Materie prime, inflazione, energia”: questo il tema del seminario che ha aperto la prima giornata della Green Week e che ha coinvolto l’amministratore delegato di Iren Gianni Vittorio Armani. Nel suo intervento, l’AD di Iren ha sottolineato come ogni scelta energetica, anche dei singoli, abbia effetti sulla situazione geopolitica mondiale e come, già prima ma soprattutto nella situazione attuale, la scelta verso le energie rinnovabili e la sostenibilità delle opzioni energetiche sia una strada obbligata quanto a convenienza sia ambientale che economica.

 

Un discorso in linea con la presentazione del Manifesto delle Imprese Green, avvenuta nel corso del seminario, attraverso cui le aziende hanno l’opportunità di sottoscrivere gli impegni per la riduzione delle emissioni e la sostenibilità sociale: un’azione concreta della classe imprenditoriale per dare sempre più forza e visibilità all’urgenza di procedere verso un mondo più pulito e con meno diseguaglianze.

Rinnovabili al centro del dibattito

“Da sempre è tempo di rinnovabili”: così l’amministratore delegato di Iren Energia Giuseppe Bergesio è intervenuto nel corso del  convegno “Energia: è l’ora delle rinnovabili”: oltre a sottolineare il significativo ritardo nel settore energy, che lo costringe a subire gli effetti pesanti dei recenti rincari delle materie prime, Bergesio ha evidenziato gli obiettivi che il Gruppo Iren ha avviato con l’attuale Piano Industriale, destinando un significativo investimento nelle rinnovabili. Fotovoltaico, eolico, storage, ma anche idroelettrico: 2,5 miliardi di euro è l’ammontare degli investimenti, con la previsione di traguardare 2.2 GW di nuova capacità rinnovabile installata.

Il Gruppo Iren dà così un significativo contributo

alla progressiva risoluzione del tema della

dipendenza energetica, aprendo ulteriormente le

riflessioni sulla necessità di reperire fonti

alternative al gas e al petrolio, accelerando sul

fronte delle energie rinnovabili. 

Potrebbe interessarti

Luca Dal Fabbro nuovo Presidente Iren

L’assemblea degli azionisti del 21 giugno ha nominato il nuovo Consiglio di Amministrazione ed il suo Presidente nella persona di Luca Dal Fabbro per il triennio 2022-2023-2024.
Green

Il percorso green di Iren che porta ai maxi concerti di Campovolo: ecco come

La crescita registrata conferma e premia l’impegno de Gruppo nel realizzare un impianto strategico basato sulla transizione ecologica, la territorialità e la qualità del servizio.
Green

Piano industriale: Iren in anticipo con gli obiettivi sulle rinnovabili

La crescita registrata conferma e premia l’impegno de Gruppo nel realizzare un impianto strategico basato sulla transizione ecologica, la territorialità e la qualità del servizio.
Green

Economia circolare: nasce il primo distretto del Valdarno

Il progetto prevede la costruzione di un sistema integrato di impianti che permetterà di gestire tutte le fasi del recupero di numerose frazioni di rifiuti.
Green

"Sei di coccio?": la campagna che migliora la raccolta differenziata del vetro

Aumentare la percentuale effettiva di riciclabilità del vetro raccolto è l’obiettivo della campagna lanciata da Iren insieme a CoReVe.